La ‘battaglia’ legale per le cure compassionevoli

Il tutto ebbe inizo nel dicembre del 2010 quando la piccola Celeste si rivolse inizialmente al Tribunale di Venezia per ottenere le prime cellule quella volta dall’ospedale di Trieste. Da subito si rivolse agli avvocati Dario Bianchini e Marco Vorano di Venezia che riuscirono ad ottenere le cure desiderate. Successivamente la battaglia proseguìva a Brescia … Leggi tutto